Loading…
You are here:  Home  >  European Union - MIL OSI in Italian  >  Current Article

ASIA/ISRAELE – Rinviato a dopo le elezioni turche – ma non cancellato – il dibattito alla Knesset sul Genocidio armeno

Published By   /   June 5, 2018  /   Comments Off on ASIA/ISRAELE – Rinviato a dopo le elezioni turche – ma non cancellato – il dibattito alla Knesset sul Genocidio armeno

MIL OSI

Source: The Holy See in Italian

Headline: ASIA/ISRAELE – Rinviato a dopo le elezioni turche – ma non cancellato – il dibattito alla Knesset sul Genocidio armeno

Gerusalemme – Il Presidente del Parlamento israeliano, Yuli Yoel Edelstein, ha respinto le ricostruzioni secondo cui la discussione sul progetto di legge per il riconoscimento del Genocidio armeno sarebbe stata ritirata dall’agenda dei lavori parlamentari. Edelstein ha spiegato le sue ragioni e rivendicato l’intenzione di promuovere il riconoscimento del Genocidio rispondendo all’Arcivescovo Nourhan Manougian, Patriarca armeno apostolico di Gerusalemme, che in una missiva allo speaker della Knesset aveva espresso la sua amarezza per le notizie circolate su un possibile stop del processo avviato dalle istituzioni israeliane per discutere e eventualmente approvare il riconoscimento come “genocidio” dei massacri anti-armeni perpetrati in territorio turco tra il 1915 e il 1916. “Rimango fedele” scrive Edelstein nella sua lettera al Patriarca armeno, diffura lunedì 4 giugno “a ciò che ho detto tante volte negli anni passati: la Knesset israeliana deve riconoscere il Genocidio armeno perché è la cosa giusta e morale da fare – e non a causa di calcoli politici o diplomatici del momento”.

    Print       Email