Loading…
You are here:  Home  >  European Union - MIL OSI in Italian  >  Current Article

AMERICA/STATI UNITI – Separazione delle famiglie: i bambini immigrati restano abbandonati

Published By   /   June 7, 2018  /   Comments Off on AMERICA/STATI UNITI – Separazione delle famiglie: i bambini immigrati restano abbandonati

MIL OSI

Source: The Holy See in Italian

Headline: AMERICA/STATI UNITI – Separazione delle famiglie: i bambini immigrati restano abbandonati

Washington – L’Alto Commissariato per i diritti umani delle Nazioni Unite ha chiesto alle massime autorità degli USA di mettere fine alla separazione delle famiglie di immigrati: come avviene in seguito alle severe misure sull’immigrazione imposte dall’amministrazione Trump, sia alla frontiera che in diverse città. La polizia sta applicando la cosiddetta “tolleranza zero” voluta dal presidente per fermare le migliaia di persone provenienti prevalentemente da Guatemala, El Salvador e Honduras che cercano di sfuggire alle violenze nei loro paesi o dalla estrema povertà. “Gli Stati Uniti dovrebbero interrompere immediatamente questa pratica di separare le famiglie, che equivale a un’interferenza arbitraria e illegale nella vita familiare, ed è una grave violazione dei diritti del bambino” ha detto da Ginevra una portavoce dell’Unhchr, Ravina Shamdasani. “Il ricorso alla detenzione e alla separazione delle famiglie come deterrente è contrario alle norme e ai principi dei diritti umani. L’interesse superiore del bambino deve sempre prevalere” ha sottolineato Shamdasani, ricordando che gli Stati Uniti sono l’unico paese al mondo a non aver ratificato la convenzione dell’Onu sui diritti dei bambini ma sono comunque vincolati dalle leggi internazionali al riguardo.

    Print       Email