Loading…
You are here:  Home  >  European Union - MIL OSI in Italian  >  Current Article

AFRICA/COSTA D’AVORIO – Famiglie costrette a vivere nei cimiteri, “segno di decadenza umana e politica”

Published By   /   July 14, 2018  /   Comments Off on AFRICA/COSTA D’AVORIO – Famiglie costrette a vivere nei cimiteri, “segno di decadenza umana e politica”

MIL OSI

Source: The Holy See in Italian

Headline: AFRICA/COSTA D’AVORIO – Famiglie costrette a vivere nei cimiteri, “segno di decadenza umana e politica”

Abidjan – Le piogge violente che si sono abbattute sul paese e che hanno causato la morte di decine di persone hanno alimentato il deterioramento delle condizioni sanitarie delle popolazioni colpite. Di conseguenza a questi catastrofici eventi il governo ivoriano ha deciso di abbattere le abitazioni dei quartieri più precari dove vivono le famiglie più povere. Come risultato di questa azione politica queste famiglie non sanno più dove andare a cercare un tetto: l’unico riparo lo hanno trovato nei cimiteri, lì si sono accampati e dormono sulle tombe. “Sono immagini che sfidano la comprensione umana; sono l’espressione della decadenza umana e politica. Famiglie, donne, bambini, oggi vittime della crudeltà di un sistema politico in cui l’uomo e la sua dignità non hanno posto”, commenta all’Agenzia Fides padre Donald Zagore, teologo ivoriano della Società Missioni Africane.

    Print       Email