Loading…
You are here:  Home  >  European Union - MIL OSI in Italian  >  Current Article

AFRICA/ZIMBABWE – Dalle elezioni non ci si attendono grandi cambiamenti, e l’economia è al collasso

Published By   /   July 25, 2018  /   Comments Off on AFRICA/ZIMBABWE – Dalle elezioni non ci si attendono grandi cambiamenti, e l’economia è al collasso

MIL OSI

Source: The Holy See in Italian

Headline: AFRICA/ZIMBABWE – Dalle elezioni non ci si attendono grandi cambiamenti, e l’economia è al collasso

Harare – “I generali hanno tutto sotto controllo. I candidati della maggioranza e dell’opposizione sono comunque in qualche modo controllati da loro. A dirla tutta, non penso che le elezioni porteranno grandi cambiamenti in Zimbabwe”. Padre Brian MacGarry legge con occhi disincantati la situazione politica del dopo Mugabe in vista del voto che si terrà il 30 luglio. Padre Brian è un gesuita che ha conosciuto tutte le speranze e le delusioni vissute dall’ex Rhodesia negli ultimi quarant’anni. Missionario inglese, negli anni Settanta ha preso la cittadinanza rhodesiana per meglio lavorare sul campo. È stato sostenitore di Robert Mugabe e della sua lotta contro il rigido sistema di apartheid imposto dal premier Ian Smith. Nel nuovo Zimbabwe, diventato indipendente nel 1980, ha poi preso progressivamente le distanze da Mugabe che è andato trasformandosi da illuminato leader della resistenza in crudele despota. Ma, caduto Mugabe, padre Brian non si fa illusioni.

    Print       Email