Loading…
You are here:  Home  >  European Union - MIL OSI in Italian  >  Current Article

ASIA/MEDIO ORIENTE – I Capi delle Chiese cattoliche: L’Occidente la smetta di fomentare divisioni tra i nostri popoli

Published By   /   August 5, 2018  /   Comments Off on ASIA/MEDIO ORIENTE – I Capi delle Chiese cattoliche: L’Occidente la smetta di fomentare divisioni tra i nostri popoli

MIL OSI

Source: The Holy See in Italian

Headline: ASIA/MEDIO ORIENTE – I Capi delle Chiese cattoliche: L’Occidente la smetta di fomentare divisioni tra i nostri popoli

Beirut – Un messaggio intitolato “ Cristiani d’oriente oggi, tra paure e speranze”, sottoscritto dai sette capi delle Chiese orientali cattoliche è stata diffuso nei giorni scorsi, per fare il punto sui drammatici cambiamenti e le violenze che hanno coinvolto cristiani e musulmani in buona parte dei Paesi arabi, spingendo molti di loro a lasciare le proprie case. “Oggi molte persone” si legge nel messaggio “stanno scommettendo sulla nostra scomparsa o sulla drastica diminuzione della nosta presenza in Medio Oriente. Ma noi crediamo che Dio è il Signore della storia, il nostro pastore e il pastore della Chiesa in oriente. Noi crediamo in Gesù Cristo, il Risorto e il vincitore di ogni male. In virtù della nostra in fede, proclamiamo che i cristiani rimarranno nel Medio Oriente a annunciare il Vangelo di Nostro Signore Gesù Cristo, e a testimoniare la sua gloriosa risurrezione. anche se dovessimo rimanere in pochi come “il sale, la luce e il lievito» , proprio come ci ha preannunciato lo stesso Gesù: “Voi avrete tribolazioni nel mondo, ma abbiate fiducia; io ho vinto il mondo!” e “Non sia turbato il vostro cuore e non abbia timore.” ».

    Print       Email